Cerca

Benvenuto nello spazio RSU HCL!

Questo sito, creato e gestito sotto la responsabilità in prima persona dei rappresentanti sindacali HCL di Roma iscritti alla SLC CGIL, viene messo a disposizione della RSU di Vimodrone e delle eventuali RSU di altre sedi, tutte facenti riferimento, come Roma e Vimodrone stesse, alle Organizzazioni Sindacali di categoria SLC-CGIL, FISTel-CISL, Uilcom-UIL, che in futuro dovessero eventualmente costituirsi in HCL. 

Insomma, speriamo che siano tanti, e diversi, i motivi per cui le lavoratrici e i lavoratori HCL di tutte le sedi possano frequentemente consultare il sito e dialogare con i rappresentanti sindacali. 

Il sito, inoltre, riporterà, a insindacabile giudizio degli amministratori, informazioni e link su svariati argomenti e manifestazioni non propriamente sindacali: primi fra tutti il richiamo all'antifascismo, il rifiuto del razzismo in tutte le sue forme, per  la pace e per il rifiuto di ogni forma di violenza e prevaricazione, anche verbale e, in generale, per la inclusione e contro le discriminazioni di genere e razza.

 

RSU HCL Roma, RSU HCL Vimodrone

email RSU Roma: rsuhclroma@gmail.com

Di seguito il testo della nostra mail riguardo il contributo aziendale al Fondo Pensione Dipendenti IBM per i colleghi con meno di 10 anni di anzianita'

A : Direzione aziendale HCL

in questi giorni, abbiamo cercato di approfondire ulteriormente la questione, oltre che con la tua mail allegata , anche con contatti diretti col Fondo Pensione Dipendenti IBM.

Nel corso del meeting dell’ 11 aprile scorso abbiamo riassunto le nostre conclusioni  sia ai responsabili di ADP che ai lavoratori BigFix presenti.

La sostanza e’ che il Contratto dei Metalmeccanici del giugno 2017 ha innalzato  al 2% sul minimo contrattuale di categoria il contributo che il datore di lavoro deve versare  a COMETA, il fondo di categoria metalmeccanico, e pertanto in IBM e nelle altre aziende che applicano il Contratto Nazionale dei Metalmeccanici, la percentuale a carico del datore di lavoro si e’ alzata  dall'1,6% al 2%. 

Alla data del giugno 2017 i colleghi BigFix erano alle dipendenze di IBM (e quindi metalmeccanici) .

Pertanto, riguardo  la cessione individuale di contratto per i lavoratori BigFix normata con l' accordo del 18 gennaio 2018 , il contributo aziendale a carico di HCL  per i lavoratori di anzianita’ minore di 10 anni deve essere  il 2 % anziche l’ 1,6% .

Affinche’ vi sia chiarezza una volta per tutte, mettiamo in copia tutte le parti interessate,nel caso vi siano osservazioni di qualsiasi natura,  confidando che con cio’ la questione sia sciolta definitivamente.

- - - -

Cambiando (parzialmente) argomento, facciamo presente nuovamente che i collleghi  BigFix sostengono che tutti , indipendentemente dalla anzianita’ hanno avuto il contributo aziendale dell’ 1,6% .

La nostra opinione e’ quindi che vi sia un errore, nel fatto che le procedure calcolino solo la anzianita’ in HCL (quindi per tutti minore di 10 anni),  anziche considerare la anzianita’ aziendale corretta IBM+HCL.

------

Per quanto riguarda la base di calcolo e la deducibilità, dalle riflessioni fatte con i responsabili colleghi di ADP siamo concettualmente arrivati alle stesse conclusioni, ma noi rimaniamo dell’ idea che sarebbe opportuna una piu’ precisa verifica delle  formule usate a tale riguardo.

Pertanto, rinnoviamo la nostra proposta di effettuare un incontro congiunto chiarificatore , anche telefonicamente fra azienda unitamente ad ADP , il Fondo,  e noi stessi, e chiediamo in cio’ la cortese disponibilia’ delle parti.

Cordiali saluti a tutti.

Roma, 13/04/2018

Pier Fortunato Bottan (RSU HCL Roma)

e Bernardino Bruno (RSU HCL Roma e componente Assemblea Fondo Pensione Dipendenti IBM)

e Michelangelo La Placa (componente Assemblea Fondo Pensione Dipendenti IBM)